Ricevi notifiche! Gestisci le notifiche Moto-Profil

Moto-Profil festeggia i suoi 25 anni

2018-03-29

Moto-Profil festeggia nel 2018 due volte. Non è solo il venticinquennio di attività, ma anche la quindicesima edizione della fiera ProfiAuto Show. In occasione del 25 anniversario la società ha previsto le numerose promozioni e attività dedicate soprattutto ai partner commerciali.

- Nel corso di tanti anni di attività abbiamo creato un modello di business basato sul partnership e cooperazione, che abbiamo sostenuto con i progetti di pubblicità e dell’immagine tagliati su misura dei nostri partner. Sono loro, i grossisti locali, negozi e servizi automobilistici, che sono i beneficiari delle iniziative di Moto-Profil, e ci sono loro che ci incitano al continuo sviluppo - dice Piotr Tochowicz, il presidente della società Moto-Profil.

La ditta ed i suoi partner commerciali hanno notato nel 2017 uno dei migliori periodi nel quadro della loro cooperazione. Lo dimostrano, tra l’altro, l'aumento di 25 per cento delle vendite rispetto all’anno 2016, l’attività dei partner in Polonia e all'estero, il bisogno di ampliare il magazzino della società di quasi il 30% (adesso occupa 45 mila m2, e il valore dei ricambi e degli accessori per veicoli che ci si trovano supera 60 milioni di euro) e numerosi premi e distinzioni.

I piani di Moto-Profil per l'anno giubilare comprendono la continuazione di iniziative provate e l’inizio di una gamma di azioni innovative. Già all'inizio dell'anno la società ha ampliato la sua proposta di prodotti con una scelta di pneumatici. Nei prossimi mesi vuole, fra l’altro, concentrarsi sullo sviluppo del progetto ProfiAuto. Uno degli eventi più importanti sarà anche la 15 edizione della fiera ProfiAuto Show, intitolata stavolta “La Nuova era della motorizzazione”. Questo motto indica anche le altre attività in cui si impegna la ditta. Ci sono, tra l’altro, l’ulteriore espansione della rete ProfiAuto - un progetto nell’ambito di cui dal 2016 più di 1400 dei servizi automobilistici in Polonia e più di 100 nella Repubblica Ceca e in Slovacchia hanno adottato il colore arancione. Il progetto ProfiAuto prevede anche la realizzazione dell’applicazione innovativa per i conducenti che automatizza il processo di gestione dei servizi di ProfiAuto, ed il supporto per le autofficine, tra cui l'uso delle auto ibride attraverso l'organizzazione della formazione dedicata.

 

 

Vedi altre notizie