Ricevi notifiche! Gestisci le notifiche Moto-Profil

Moto-Profil ha avviato un nuovo centro logistico

2019-12-16

10 000 m2 di superficie uso magazzino, uffici moderni e più consegne sulle tratte notturne e diurne. Moto-Profil - appartenente al novero dei maggiori distributori di pezzi e accessori per l'automotive - ha inaugurato a Świebodzin (Polonia) un moderno magazzino di tipo hub. Tale iniziativa è un nuovo passo nei piani di sviluppo della società.

Il nuovo centro logistico Moto-Profil è stato avviato a inizio dicembre presso la città di Świebodzin. Il luogo è stato scelto in base alla collocazione favorevole e alla vicinanza di importanti arterie. Il magazzino si trova presso la superstrada S3, ad appena 4 chilometri dallo svincolo dell'autostrada A2 Berlino – Poznań. Le prime consegne destinate ai clienti sono partite  da Świebodzin il 9 dicembre.

La nuova piattaforma logistica integra il nostro progetto a "triangolo", composto dai centri di stoccaggio di Chorzów, Świebodzin e Jawczyce (Varsavia). Questo sistema di permetterà di garantire la miglior disponibilità delle risorse e di rendere più dinamiche le consegne in modalità notturna e diurna. Il centro acquisirà circa il 30% del mercato gestito da Moto-Profil. Come se ciò non bastasse, l’accesso rapido alle principali vie di comunicazione ci permetterà di ottimizzare le spese connesse alle consegne - afferma Leszek Żurek, presidente del consiglio di amministrazione Moto-Profil.

Il centro logistico di Świebodzin è costituito da 10 000 m2 di superficie uso magazzino, da 300 m2 di superficie uso ufficio e da una moderna sala per attività di addestramento. Si tratta del secondo magazzino Moto-Profil per grandezza. L’hub di Varsavia ha una superficie di 7500 m2, mentre il magazzino centrale di Chorzów tocca i 50 000 m2. L'assortimento raccolto a Świebodzin copre l'offerta disponibile presso la sede centrale della società. Il tutto è gestito da un moderno sistema WMS / TMS, con l’uso di terminali e scanner di ultima generazione. L’hub è provvisto di dispositivi per la distribuzione degli ordini e la separazione della merce. Il centro, una volta avviato a pieno regime, consentirà di assumere 100 persone con due turni di lavoro.

Vedi altre notizie